image_pdfimage_print

Sesta edizione del Waterfestival di Viverone (BI): Il Gran Premio di Motonautica Mondiale F4, tanti eventi enogastronomici e serata con fuochi pirotecnici. Tutto questo il 26 e 27 settembre

Il lago di Viverone, in provincia di Biella, è pronto e tra poche ore ospiterà il Waterfestival 2020, giunto alla sua sesta edizione.

Si, vero. C’è ancora uno stato di emergenza e vigono norme di tutela e di prevenzione. Ma il Waterfestival si farà lo stesso, nel pieno rispetto di queste norme e in tutela di ogni singola persona presente.

Ci è voluto molto impegno da parte degli organizzatori, ma il Raibow Team, e tutto l’indotto che ruota intorno a questa manifestazione sportiva, si è prodigato per gestire al meglio e offrire al pubblico uno spettacolo che durerà due giorni sulle rive e sulle acque del Lago Viverone.

“Per noi anche lo sport deve e può ripartire. In più il nostro lo fa con tutte le precauzioni per il Covid. Il distanziamento in acqua tra gli atleti è garantito e ognuno di loro è isolato a bordo della propria imbarcazione“, dichiara Fabrizio Bocca, organizzatore dell’evento. “Anche sul paddock saranno garantite tutte le misure necessarie. Avremo con noi igienizzanti e mascherine. Gli ospiti, i parenti dei driver che verranno dall’estero e tutti i turisti saranno al sicuro. Tutto come indicato nel nuovo protocollo sicurezza della Federazione Italiana Motonautica a seguito delle disposizioni nazionali del CONI” conclude l’ex campione mondiale, Team Manager del Rainbow Team.

Rainbow Team Casale Monferrato

La scuderia di motonautica Rainbow Team di Casale Monferrato (AL) ha una lunga storia alle spalle.

Fabrizio Bocca, casalasco di nascita, classe 1958. E’ considerato nell’ambiente motonautico uno dei migliori piloti del Circus F, ex campione del mondo di Formula 1, ai tempi di quando la motonautica negli anni ’80 era famosissima sul Po. Vanta un palmares con un incredibile numero di vittorie e pole position in differenti categorie, compreso il Campionato Mondiale Formula 1 nel 1992, ambito traguardo di una meritata carriera.

Da pilota a Team Manger il passo è stato breve. E’ così che dal 2008 dedica tutte le sue energie alla scoperta e all’addestramento di nuovi talenti.

Ed oggi il Rainbow Team è il cardine intorno al quale ruota tutta la manifestazione del Waterfestival Viverone.

Waterfestival Viverone - Fabrizio Bocca organizzatore dell'evento, uomo di mezza età con baffi, brizzolato, con maglia sportiva bianca con colletto rosso
Fabrizio Bocca
il marchio Rainbow Team

Waterfestival: il Mondiale di Formula 4

“Sarà un evento unico e importante per tutto il Nord d’Italia perché finora è la prima gara confermata“. Afferma orgoglioso Fabrizio Bocca.

15 i driver che correranno per l’assegnazione del titolo Mondiale di Formula 4. Memori dei grandi successi che vanno dal 2009 al 2019, le acque del Lago di Viverone si prestano a essere nuovamente terreno di sfida per i drivers impegnati nel Gran Premio di Motonautica. Gareggeranno per l’assegnazione del titolo Mondiale di Formula 4, del titolo Mondiale di Formula 350 che si disputeranno in prova unica con quattro brevi manches, e della tappa del Campionato Italiano Formula Junior Elite.

Un weekend all’insegna dell’acqua…e del vino!

Anche quest’anno ci saranno manifestazioni culturali e folkloristiche che permetteranno a turisti amanti della motonautica, e non solo, di godersi due giorni di relax immersi tra la tipica enogastronomia piemontese e le tradizioni del luogo.

Discovery Viverone & Serra Morenica è il nome della promozione turistica del territorio. Realizzati in collaborazione con il Comune di Viverone, La Regione Piemonte, i Comuni del Territorio e l’Agenzia di Sviluppo della Serra, diversi sono gli eventi di intrattenimento turistico e sportivo con itinerari enogastronomici alla scoperta del territorio.

L’inaugurazione sarà all’insegna del buon vino. Nella splendida cornice dei giardini dell’azienda vinicola Cella Grande, un aperitivo sarà l’occasione per dare il benvenuto a piloti, lavoratori del settore e ospiti. Storia e sapori che si fonderanno all’interno dell’ex convento benedettino del XII secolo.

Gli appuntamenti

Nelle due giornate del Waterfestival Viverone 2020, tante interessanti iniziative. Potrete scegliere, per esempio, una visita al Museo dell’Oro della Bessa, con doverosa passeggiata nel Parco e dimostrazione di ricerca dell’oro guidata. Oppure potrete partecipara alla visita guidata al Castello di Moncrivello, che terminerà con una deliziosa degustazione presso la Cantina della Serra.

La serata, presso il Lido di Anzasco Piverone, prevede un incontro con i produttori locali che permetteranno di gustare le loro specialità da asporto . Infine, uno spettacolo pirotecnico proprio sulle rive del Lido del Comune.

E questo è solo il programma del sabato. La domenica, infatti, potrete visitare il sito Unesco Città d’Ivrea. Oppure potrete scegliere la visita ai Balmetti di Borgofranco con degustazione dei prodotti tipici.

E ancora: visite al circuito delle Chiese Romaniche, al circuito delle cantine con degustazione dei prodotti, al museo civico Pier Alessandro Garda di Ivrea e al Festival dell’Architettura di Ivrea dedicato ad Adriano Olivetti.

Infine, una chicca. Poichè domenica sarà anche la giornata nazionale del veicolo, dalle ore 10 alle 18 presso il Parco Dora Baltea di Ivrea ci sarà un’esposizione statica di autovetture storiche di prestigio.

Info e prenotazioni

Potete trovare tutte le ulteriori informazioni sulla pagina facebook ufficiale del Rainbow Team o contattare l’organizzazione ai seguenti numeri telefonici

339 3160189 oppure 328 4517287

Waterfestival di Viverone la locandina con il programma dell'evento