image_pdfimage_print

Jurassic Park non è più solo il sogno di un vecchio esploratore con dei nipotini alquanto curiosi, e non si trova su un’isola in Costa Rica, ma è a Borgaro Torinese, in provincia di Torino. E’ il Dinosaurs Park e ospita T-Rex, Triceratops e Brachiosaurus.

Proprio così: un’immensa area verde protetta, a pochi passi da Torino, un nuovo bioparco che da giugno ospiterà 22 dinosauri a grandezza naturale con ricostruzioni degli habitat in cui sono vissuti.

Dopo mesi di chiusura e di lockdown, una bella giornata all’aria aperta, alla riscoperta del fantastico mondo dei dinosauri, è un divertimento che coinvolge e unisce tutta la famiglia. Una gita adatta anche per coppie e gruppi di amici, che, con l’occasione, possono ritrovarsi, all’aria aperta, in un clima goliardico e di convivialità.

Un’ottima opportunità da cogliere per vivere finalmente una ripartenza e lasciarsi alle spalle un anno difficile.

Dinosaurs Park

All’interno del Parco Chico Mendes, Next Exhibition Italia, in collaborazione con l’Associazione Culturale Agenzia di Sviluppo Territoriale Sinapsi hanno voluto proporre un viaggio nel tempo alla scoperta dei giganti della terra.

Un divertimento per grandi e piccini, per famiglie, per coppie e per single. Insomma, per tutti coloro che vogliono entrare nell’affascinante mondo della preistoria, per trascorrere una giornata all’insegna della natura, imparando anche le regole dell’educazione ambientale, per una passeggiata indimenticabile tra i dinosauri delle diverse ere.

Ventidue dinosauri a grandezza naturale, con ricostruzioni degli habitat in cui sono vissuti.

Faccia a faccia con il cattivissimo Tyrannosaurus Rex (T-Rex), con l’erbivoro Triceratops, con il maestoso Brachiosaurus: i dinosauri respirano, si muovono, sono vivi, grazie alla tecnologia animatronica. Il team di esperti ha lavorato alla creazione di ogni singolo dinosauro considerando i minimi dettagli.

Pannelli illustrati ed informativi spiegano la storia dei dominatori della terra di milioni di anni fa con un linguaggio semplice, di facile comprensione ed apprendimento per tutti. Per imparare divertendosi, in compagnia dello staff dei Dino Rangers del parco.

La mostra offre anche percorsi didattici e culturali per imparare a conoscere i fossili e comprendere meglio la storia dei dinosauri. Ma non finisce qui. Potete accedere anche ad un’area dedicata alla teoria sull’estinzione dei grandi rettili, con una bellissima esposizione fotografica.

E per concludere, è stata predisposta anche un’area dove i bambini potranno essere paleontologi per un giorno, e dissotterrare, con strumenti adatti,fossili e ossa di dinosauro.

Info utili e prenotazioni

Il parco prevede aree di ristoro per tutta la famiglia con bar, gelateria, hamburgheria, per godere appieno di una giornata serena e spensierata.

Nel percorso possibilità di immortalare i momenti più divertenti nella preistoria con l’hashtag #DINOSAURSPARK, taggando la pagina Instagram del parco @dinosaurs.park.
Il tutto sempre nel rispetto del regolamento anti Covid19, per la tutela dei visitatori del parco.
Cinque le key concept del parco:
Green
Educational
Family Friendly
Fun
Safety

La mostra è realizzata da Next Exhibition Italia, in collaborazione con l’Associazione Culturale Agenzia di Sviluppo Territoriale Sinapsi e con il contributo ed il Patrocinio del Comune di Borgaro Torinese. Con il Patrocinio di Regione Piemonte e di Città Metropolitana Torino.
Partner scientifico del parco: INAF – Osservatorio Astrofisico di Torino.
L’Istituto Nazionale di Astrofisica è il principale Ente di Ricerca italiano per lo studio dell’Universo. Promuove, realizza e coordina, nell’ambito di programmi dell’Unione Europea e di Organismi internazionali, attività di ricerca nei campi dell’astronomia e dell’astrofisica, progettando e sviluppando tecnologie innovative e strumentazioni d’avanguardia per lo studio e l’esplorazione del Cosmo. Favorisce la diffusione della cultura scientifica grazie a
progetti di didattica volti alla Scuola e alla Società.

La mostra sarà aperta dal 12 giugno al 12 settembre 2021, nei seguenti orari:
MERC – VEN 10.00 – 19.00
SAB – DOM 10.00 – 20.00
LUN e MAR chiuso

Biglietti

Per le attuali disposizioni governative, non è possibile acquistare il biglietto al botteghino, ma solo on-line. Per questo è attivo il link di acquisto direttamente sul sito della mostra (clicca qui)

Intero: 12 €
Ridotto generico (over 65, under 12*, partner convenzionati, studenti universitari): 8 €
Ridotto gruppi/centri estivi (10 persone): 6 €
*I bambini al di sotto dei 6 anni entrano gratuitamente.
Abbonamento adulto: 36 €
Abbonamento ridotto: 24 €
L’abbonamento prevede l’ingresso illimitato per tutto il periodo di apertura della mostra, previa verifica della disponibilità. Si richiede per tanto prenotazione telefonica 24 ore prima per week-end e giorni festivi.

Per ulteriori informazioni/prenotazioni gruppi è possibile contattare la biglietteria della mostra al numero 375/5475033; oppure scrivere all’indirizzo e-mail (clicca qui)

T-rex - la locandina con il logo in stile jurassic park
T-rex a Torino