Giovanni Cacioppo è uno dei comici più noti lanciati da Zelig. Venerdì 1 e sabato 2 novembre presenta al Cab 41 il suo spettacolo dal titolo: “Ora io labora”. Un esilarante monologo dedicato al rapporto tra la gente del sud e il lavoro cioè la disoccupazione.
Il risultato è uno show in cui il divertimento è assicurato dall’ indiscussa verve dell’attore siciliano.

In questo spettacolo il pubblico è l’intimo interlocutore delle indiscrezioni di questo personaggio che espone una condizione che gli appartiene. In effetti la mancanza di lavoro è una realtà per molti. Per cui l’unica soluzione per garantirsi un reddito è quella di metter su una banda, affidarsi alle più geniali menti criminali e farla capitanare dal più astuto di queste: Testa di Cane.
Avventure e risate assicurate. 

In pratica uno spaccato del genere umano targato meridionale (italiano ovviamente). Il nostro eroe ci illustrerà attraverso congetture ed esperimenti comprovati il temperamento del soggetto in questione. E alla fine arriverà a dimostrare la seguente formula: il meridionale non vuole lavorare!

Chi è Giovanni Cacioppo

Giovanni Cacioppo nasce a Gela, in Sicilia, il 2 aprile del 1965 . Diventa un geometra al termine degli studi, nonostante il suo obiettivo più grande sia quello di diventare un attore.

Dopo aver studiato recitazione e preso parte di alcuni concorsi, riesce a vincere a Bologna il concorso “Zanzara D’oro”. Da quel momento in poi il suo successo è sempre più in salita: Cacioppo debutta in tv al Maurizio Costanzo Show fino ad arrivare al cinema con Aldo, Giovanni e Giacomo. Non si ferma di certo qui, infatti l’attore, da grande appassionato di teatro, si esibisce spesso sul palco con vari attori teatrali in giro per l’Italia.

giovanni cacioppo in un suo show con giacca azzurra e camicia bianca

Info e prenotazioni

Date al Cab 41: Venerdì 1 e sabato 2 Novembre ore 21,45

Ingresso con consumazione: Ingresso € 20,00, Under 16, over 65, militari e Cab Card € 18,00