image_pdfimage_print

Per quale motivo dico che il fitness è per tutti?

Fare attività fisica in generale fa sempre bene al nostro corpo. Anche abbracciare lo stile di vita sano del fitness, è qualche cosa che ci porterà benefici. Molto spesso mi capitano persone che hanno problematiche articolari, metabolismi completamente sbagliati, stili di vita difficili e la paura di fare palestra. In tutti questi casi, sta al professionista, far capire quando sia importante stimolare il corpo facendo movimenti che non è abituato a fare.

C’è un video motivazionale americano, dove, un preparatore accetta una grande sfida con se stesso e con tutto ciò che è la teoria di questo mondo. Un ragazzo con la sindrome di down, con il consenso dei genitori, vuole allenarsi. Potete immaginare il loro stupore nel vedere che qualcuno accettasse di dare una speranza al proprio figlio.

Yes, we can

Sicuramente non è una cosa semplice scegliere di seguire o non seguire qualcuno che ha una sindrome, un arto fuori uso, un handicap. Un fallimento potrebbe portarlo a chiudersi in se stesso convinto di non poter fare ciò che fanno gli altri. Il video prosegue facendo vedere passo dopo passo ogni singolo cambiamento. Nel caso di quel ragazzo del video, la determinazione, la voglia di prevalere sulla malattia, la passione per questo mondo e la motivazione data dal suo preparatore, lo portano addirittura su un palco da body builder. Vi assicuro che vedere l’immagine di quel ragazzo sul palco, commosso e realizzato, mi ha acceso il cuore. E sto pensando a quante persone vorrebbero farlo ma non ci provano neanche, perché convinte di non poterci riuscire.

il fitness è per tutti con due bodybuilders in posa di cuiuno con sindrome di down

Il cambiamento

Sono convinto che ognuno ha le proprie emozioni, ma davanti a queste immagini sono certo che ci accomuna lo stesso sentimento. Quando raggiungo l’obiettivo con i miei clienti, sempre più spesso mi capita di commuovermi, vedendo le persone e capisco quanto il fitness li abbia aiutati. Lavorare con le persone è davvero una grande passione. Vedi i loro cambiamenti, ogni settimana o mese o anno. Leggere sui loro volti quanto stiano cambiando mentalmente grazie a ciò che stanno facendo, non ha prezzo.

Fitness, per tutti, è un modo dire che rispecchia la realtà dei fatti, perché è proprio così. Questo mondo è di ognuno di noi che vuole mettersi alla prova e misurarsi con le proprie paure, cercando di sconfiggerle. Se la forza di volontà è tanta , tutto è possibile e l’unica persona che ci può abbattere siamo noi stessi. Ci sono tante attività da poter svolgere nel mondo del fitness. Sta a noi scegliere quella che ci piace di più , il mio consiglio è di provarle tutte e poi decidere quale fa al caso vostro.

Il potere della motivazione

Tornando al video di cui parlavo, l’immagine che mi rimarrà impressa per sempre, è quella del preparatore che guarda i genitori del ragazzo e, quel semplice sguardo, vuol dire “ci siamo riusciti”. Quel ragazzo è sul palco. Posa davanti un pubblico abituato a quel mondo ma non abituato a chi, come lui, ha lottato ed è arrivato dove ha voluto. Il sogno più grande di quel ragazzo si realizza alla fine del video, quando posa davanti ai fotografi con i più grandi Mr Olympia di sempre. Il fitness ha dato nuova speranza anche a lui, come può dare speranza a tutti coloro che decidono di scegliere questo stile di vita.

Il fitness è per tutti

Sono tante le esperienze personali e gli esempi che vi posso fare.

Ragazzi che perdono più di 20 kg in un anno, mettendo su massa muscolare. Solo cambiando completamente la composizione corporea iniziale, solo mangiando sano e allenandosi poche ore a settimana. Persone di 60 anni che, a differenza di altri che sempre più spesso sono abbandonati a loro stessi nelle palestre low cost, riescono a raggiungere delle qualità muscolari che fanno invidia ai ragazzini.

Persone con problematiche serie articolari e metaboliche ma che, con un controllo continuo e con lavori mirati, perdono chili, dopo che per anni e con diete sbagliate, non riuscivano più a spostarsi da quel peso. Ragazzi con ottime basi, che si stavano rovinando per scelte sbagliate o per il “fai da te”, che è sempre la strada peggiore da seguire.

Quindi, concludo dicendo che il Fitness è per tutti se viene svolto nel modo corretto. Bisogna accettare la guida di professionisti che hanno a cuore la persona, credendo e emozionandosi ad ogni risultato ottenuto come se fosse stato raggiunto per loro stessi. L’emozione più grande è sempre quella che ci trasmettete voi stessi quando insieme tagliamo il traguardo.

il fitness è per tutti una ragazza senza un arto si allena per terra in palestra e con lei la sua personal trainer