Under The Bed, fuori il nuovo EP “Controlled Filth”

0
422

Il nuovo disco della band alternative rock toscana

La band toscana Under The Bed pubblica il nuovo EP “Controlled Filth”, un titolo che è tutto un programma: “sporcizia controllata” può essere una traduzione abbastanza verosimile.

E di sporcizia trattasi, riferita ai suoni e alle atmosfere, che rimandano immediatamente al periodo d’oro del “Seattle sound” dei primissimi anni ’90. Sì, proprio il grunge.

Suoni sporchi, appunto, diretti come piace definirli, con pochi fronzoli e tanta energia: riff semplici, ritmica martellante e voce adeguata al contesto.

Controlled Filth

Il disco propone cinque tracce. Apre “Threshold”, brano di traino: immaginate un temporale che arriva all’improvviso, dopo una giornata di sole e caldo, che esplode per poi far tornare il sereno.

Segue “Slouch Off”, che rispecchia perfettamente le caratteristiche nominate poco sopra, “# 3 Blew My Mind”, con interessanti variazioni sul tema, “Rabid” dalla struttura più classica econ un inaspettato intermezzo acustico, e “Cleansed By Failure” che chiude la raccolta, brano di ampio respiro, il più lungo dell’intero EP

Under The Bed says

“Finito l’ultimo ciclo di date per il secondo album ci siamo chiusi in sala prove, trovandoci per la prima volta a creare musica da zero come cinque teste diverse, improvvisando e “dialogando” con gli strumenti, inventando linee vocali e divertendoci come non mai. Un continuo ricircolo di proposte che ha reso la stesura delle strutture dei brani sia più elastica che più efficace, perché tutto veniva immediatamente messo alla prova suonando insieme”.

“Questo approccio è stato mantenuto anche nel sound: le batterie sono state registrate in studio, si è sperimentato con amplificatori e pedali e si è cercato il più possibile di evitare troppi fronzoli digitali per fare un disco che suonasse il più possibile caldo. Alla fine di tutto questo, siamo cinque amici con cinque nuove canzoni su cui abbiamo riso e sudato insieme, e non potremmo esserne più fieri”.

Under The Bed, fuori il nuovo EP “Controlled Filth” la foto ritrae i 5 membri della band con alle spalle una libreria

Video & Credits

“Controlled Filth” è stato composto e suonato da Michele Bertocchini, Andrea Bruciati, Armando Marchetti, Federico Morandi e Joshua Pettinicchio. Testi di Armando Marchetti, Joshua Pettinicchio, Andrea Bruciati. Registrato, prodotto e mixato da Michele Bertocchini presso La Tana del Lupo (Lucca). Batterie registrate da Francesco Foti presso House Of Glass (Viareggio). Mastering di Davide Prew e Pamela Del Sorbo presso Studio Meda Sound (Lucca).

Da venerdì 27 marzo “Controlled Filth” è disponibile in digital download e in streaming.