“Bigiotteria” la metafora di un rapporto secondo Leyla El Abiri

0
111
image_pdfimage_print
Samigo Press il logo verde su sfondo nero

“Bigiotteria“, è il titolo del nuovo singolo della giovane artista genovese Leyla El Abiri, brano che anticipa l’uscita dell’album, che verrà distribuito in tutti gli store digitali da Artist First.

Bigiotteria

“La tua bigiotteria sembra economica quanto il tuo affetto. Perde il colore con l’acqua e il sudore dopo un giorno”.

Testo assai metaforico, pur rimanendo poetico: una riflessione su quelli che sono stati i rapporti affettivi passati, cercando di dare un giudizio. La bigiotteria intesa appunto come metafora di un rapporto: rapporto che perde valore in poco tempo, che perde il colore con l’acqua e il sudore.

Come la bigiotteria di bassa lega.

Probabilmente un gioiello di valore avrà un altro significato, sempre metaforicamente parlando. Chissà.

Brano ipnotico caratterizzato dal pesante uso del mellotron, strumento molto popolare negli anni ’70, protagonista del progressive di quel periodo; voce un tantino troppo fanciullesca. Da rivedere e da riascoltare.

Leyla El Abiri

Giovanissima cantautrice e performer, è nata a Genova nel 1999.

Pubblica nel dicembre 2018 “Caffè“, un brano di matrice anglosassone, fuori dalle mode tipicamente made in Italy, nonostante i testi in italiano.

Partecipa al Rock Contest Controradio 2019 dove arriva tra i 6 finalisti su oltre 600 partecipanti.

Si è esibita al GoaBoa Festival 2019 con Calcutta, Mecna e Giovanni Truppi e nel 2020 come opening act per Motta.

bigiotteria leyla el kabiri - la cantante, capelli neri, corona in testa, e colane al collo, con due mani guantate che sistemano gli orecchini

Video & Credits

Metaforico come il testo del singolo, risulta anche il videoclip, realizzato da Fulvio Masini e dalla stessa Leyla El Abiri per Unbox Films.

Due mani ricoperte da guanti di cotone ricamato bianco, una serie di gioielli di bigiotteria messi, tolti, rimessi e ritolti. Una scatola di corn flakes che si trasforma in prezioso scrigno per gioielli, e gli stessi che finiscono in una tazza di latte. Fate voi le vostre considerazioni; ma c’è sicuramente fantasia.

Registrazione – Produzione – Missaggio di Fulvio Masini (Unbox Studio)

Master: Giovanni Vasari (La Maestà).

Hanno suonato: Emanuele Benenti, batteria e Fabio Cuomo, mellotron.

“Bigiotteria” è disponibile in tutti i digital store e su YouTube dal 15 gennaio.

Potete seguire Leyla El Abiri su Facebook, Instagram e sul canale YouTube.

Samigo Press il logo verde su sfondo nero