image_pdfimage_print

Gennaio è finito e si è portato via i giorni di festa, con i relativi bagordi, ma come facciamo a rimetterci in forma, dopo le sregolatezze di questi giorni passati? Vorremmo dimagrire, ritrovare la forma, ma non sappiamo come.

Non ho pasticciato, ma non mi sento a posto!”, “Ho la bocca amara!”, “Mi sento gonfia/o e pesante!”….”La mia pelle è spenta e con qualche brufolino…” “Mi sento debole”… “Ho poca concentrazione”…

Affermazioni di questo tipo in negozio, sono all’ordine del giorno, cosa significano?

Siamo “INTOSSICATI”! “Intossicati” anche dallo stress della vita quotidiana e dal momento storico che stiamo vivendo.

Come possiamo migliorare tutte queste situazioni spiacevoli!? Con un bel programma personalizzato di Depurazione dell’organismo.

La regola delle “3D”

Nulla a che vedere con il cinema o con la fantascienza, ma rimettersi in sesto dopo un periodo di sregolatezza, non è così difficile. Basta seguire la regola delle “3D”. Dimagrire attraverso il drenare e depurare il nostro corpo in modo naturale.

Esistono, infatti, rimedi naturali per sgonfiare, perdere un pò di peso e sentirsi meglio, senza ricorrere a diete drastiche o a sacrifici alimentari particolari.

Vediamo insieme qualche piccolo consiglio utile.

Cardo mariano

Il Cardo Mariano, rappresenta sicuramente una delle piante principali per il trattamento di disturbi epatici. Conosciuto da tempo dalla medicina popolare, sia per le sue proprietà benefiche, sia per le proprietà curative di diverse malattie epatiche. Questo avviene grazie alla silimarina, il componente attivo, che protegge e rigenera le cellule epatiche.

Dimagrire - nella foto il cardo mariano che si presenta come una palla viola piena di peli

Pelle più bella e luminosa

Hai sicuramente bisogno della Bardana, la pianta dermopatica per eccellenza, un aiuto a disintossicarsi, ma soprattutto adatta per affrontare tutti quei fenomeni che affliggono gli adolescenti e non solo….Acne, brufoli, ma anche dermatiti, eczemi e forfora.

Pelle più bella e luminosa

Depurazione, Drenaggio, ma anche Cucina e Colesterolo

Depurare il nostro organismo aiuta a dimagrire perdendo liquidi e facilitando la digestione dei grassi.

La radice di Tarassaco, oltre a possedere proprietà depurative,  agevola notevolmente la funzionalità digestiva e soprattutto è un ottimo drenante/diuretico, molto utile quindi anche in caso di ritenzione idrica.

Altra pianta della tradizione erboristica è il Carciofo, le cui foglie, oltre ad essere impiegate in molte ricette della nostra tradizione culinaria, hanno un’azione protettiva, depurativa e stimolano la produzione della bile, facilitando la digestione dei grassi. Proprio per questo motivo è molto utile nel caso di colesterolo alto.

Come si percepisce, le piante utili a depurare l’organismo sono tante ed è evidente che ogni persona, ha “la propria pianta depurativa” o combinazioni di esse, è quindi necessario recarsi dal proprio erborista o naturopata di fiducia, al fine di farsi consigliare il miglior trattamento depurativo.

logo erboristeria Ponte Nuovo