Turismo –  la Sicilia riparte da Taste&Win e 32 soggiorni gratuiti messi in palio per conoscere l’isola.

L’anno 2020 è cominciato davvero male ma con l’arrivo della bella stagione abbiamo proprio bisogno di una bella vacanza che ci rinfranchi da un lungo inverno, da una primavera vista dai vetri di casa e dallo stress del lockdown. Oltre al bonus vacanze (per info clicca qui) istituito dal Decreto Rilancio, ecco un altro incentivo per promuovere le vacanze in Italia. E’ la Regione Sicilia che lancia l’iniziativa e mette in palio ben 32 soggiorni gratuiti nelle più belle località dell’isola.

“La Sicilia tutta è pronta alla sfida. Vi aspettiamo consapevoli che chi viene a visitare la nostra isola, quando la lascia, nel momento del distacco, viene assalito da un sentimento di tristezza, che gli fa rimpiangere di dovere ritornare a casa”, dichiara il Presidente della Pro Loco di Caltanissetta Giuseppe D’Antona.

L’invito a partecipare è aperto a tutti. “Siamo pronti, pronti ad accogliere tutti, chiunque da qualsiasi parte del mondo, dell’Italia, da Milano, dalla Lombardia, da Bergamo e anzi, non vediamo l’ora, sono convinta che la gente o chiunque si mettere in viaggio, voglia scoprire e conoscere il mondo lo farà con prudenza, come fatto in precedenza e come sempre stato”, precisa Valentina Fasciana, titolare del B&B Villa Volli di Agrigento.

Taste&Win: Il viaggio che diventa esperienza

Un’idea semplice ed efficace. TASTE & WIN® non è un concorso a premi tradizionale, non ha scopo di lucro e non pubblicizza o invita all’acquisto di prodotti e servizi aziendali. Semplicemente si propone per valorizzare il territorio italiano, delle sue tradizioni e degli eventi culturali. Nessun trucco, nessun inganno, solo la voglia di ripartire insieme.

Avevamo lanciato con Taste&Win  l’idea “Adesso resto a casa…dopo andrò in Sicilia”. L’8 agosto sapremo i nominativi dei fortunati che partecipando al nostro evento a premi, si avvarranno dell’opportunità di visitare la Sicilia in una delle località previste. 32 soggiorni assolutamente gratuiti, frutto della voglia di ricominciare e del desiderio di ospitalità che i siciliano hanno nel loro DNA. Partecipate vi aspettiamo”, spiega il Sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

Per tutti quindi, il sogno di poter vincere uno dei trentadue soggiorni in palio dalle strutture ricettive siciliane di diverse località siciliane.

La città ha vissuto una lunga attesa del lockdown. Eppure anche nel corso del lockdown il sistema turistico Agrigentino, ristoratori, albergatori e tutta la filiera si è tenuta in costante contatto in attesa di una ripartenza. Si è cominciato a programmare fin nel periodo di lockdown e questo è un grande grande valore che dà un’idea di sistema. Quindi ripartiamo”, conclude il Sindaco, evidenziando come gli operatori turistici agrigentini hanno reagito alla pandemia facendo rete e quindi sono pronti ad accogliere i turisti.

Sicilia taste&Win sceritta colorata in bianco rosso e verde su sfondo nero

Come partecipare?

Partecipare è semplice. Basta andare sul sito “#AdessoRestoaCasa” (cliccando qui), registrarsi, compilando il form, e confermare la partecipazione tramite e-mail di risposta. C’è ancora tempo fino al 25 luglio per poter tentare la fortuna e partecipare al concorso.

L’estrazione finale avverrà Sabato 8 agosto 2020 alle ore 12.00 presso la sede della Pro Loco di Caltanissetta. Il premio dovrà essere accettato entro il 30 agosto 2020.

Il concorso ha visto numerosissime adesioni. Per questo motivo, l’organizzazione su suggerimento degli operatori turistici e dei Sindaci, sta pensando ad un ulteriore premio.L’idea è di offrire, a evento concluso, uno sconto considerevole a chi si sta rendendo utile a promuovere la Sicilia e i suoi meravigliosi luoghi. Quindi con #AdessoRestoaCasa si vince comunque.

La filosofia che sta alla base di Taste&Win è quella dell’ospitalità. E’ sentirsi parte di una comunità, per dare a tutti la possibilità di immergersi totalmente nella cultura di un luogo. Lo stesso Fabrizio La Gaipa, Amministratore del Distretto Turistico Valle dei Templi invita a visitare l’isola, la Sicilia è pronta ad offrire quella ospitalità che fa dei forestieri dei novelli siciliani, preparati a gustare le bellezze sicule.

Info e credits

Questa straordinaria iniziativa è stata possibile grazie all’adesione di numerose strutture alberghiere, alberghi diffusi e B&B siciliani. Con il patrocinio del Comune di Agrigento, Montalbano Elicona, Avola Montedoro ed altri, è un occasione unica per fruire gratuitamente il cuore di Sicilia ancora poco conosciuto ma ricco di storia e paesaggi sorprendenti. Un’occasione per conoscere Palermo, Agrigento- grazie all’adesione all’iniziativa del Distretto Valle dei Templi – Siracusa, Avola, Noto, Catania e la Riviera dei Ciclopi, Taormina, Marsala, Noto, Favignana Marsala.

Ed ancora soggiorni in borghi meravigliosi come Montalbano Elicona, Sambuca (eletti Borghi dei Borghi d’Italia) e Castiglione di Sicilia nel cuore del Parco dell’Etna, Gallodoro delizioso borgo nel messinese, Caccamo e Mussomeli con i loro magnifici castelli. Infine, la possibilità di visitare gratuitamente i parchi archeologici di Taormina e Siracusa, Isola Bella il Castello Maniace grazie anche ai biglietti offerti da Aditus.

L’iniziativa è promossa dalla Pro Loco di Caltanissetta, dalla uno@uno e dal Distretto Turistico Valle dei Templi dal titolo Taste&Win, da una rete di comuni, alberghi, B&B e Sicily By Car, dalla città di Palermo Palermo e i magnifici Borghi dell’entroterra fino ad Agrigento, una delle capitali del turismo siciliano che quest’anno celebra i 2600 anni dalla fondazione.

La Sicilia è pronta ad accogliere quanti vorranno visitare l’isola. Con la sua proverbiale accoglienza e con le sue bellezze.