Parliamo spesso di metabolismo, che è sempre alla base di ogni conversazione riguardante allenamento o alimentazione. Però non spieghiamo mai cosa sia, dando per scontato che sia conosciuto da tutti. E ci sbagliamo.

Perché è così importante ?

Sicuramente è molto importante conoscere cosa sia il metabolismo, perché tutto gira intorno ad esso quando si ricerca la salute e il benessere fisico. Ovviamente, se si va su internet, troviamo il reale significato spiegato in termini tecnici. In biochimica, è l’insieme delle trasformazioni chimiche che servono al mantenimento vitale, all’interno delle cellule di ogni organismo vivente. Può anche riferirsi a tutte le reazioni chimiche che avvengono negli organismi viventi, includendo la digestione e il trasporto di sostante all’interno delle cellule e tra le cellule differenti.

Bene ma ora che so cosa voglia dire la parola in se come fa ad essermi utile ?

Quando si fa una programmazione su di qualsiasi soggetto che si deve rimettere in forma, o comunque che vuole cambiare il proprio aspetto fisico, non si deve solo tener conto del peso scritto su una bilancia. Si deve tener conto di tutte le variabili che ci possono essere. Per esempio, si parla spesso di metabolismo basale. Di fatto, è il consumo calorico dell’essere vivente in uno stato di riposo, a livello di attività fisica, solamente tenendo conto delle normali funzioni vitali. Quindi, ognuno di noi, già a riposo, ha un metabolismo basale differente, che è condizionato da vari fattori, per esempio il peso, lo stato di forma, l’età e tante altre variabili, racchiuse in coefficienti studiati negli anni per arrivare alle formule che troviamo ovunque per calcolarlo.

Il metabolismo è la base della nostra forma fisica "boost your metabolism" scritto su una lavagetta con vicino un peso da palestra, una mela e un metro da sarta

Perché devo sapere quale sia il mio metabolismo basale?

Sicuramente perché da ciò, sappiamo quante calorie, di base, il tuo corpo brucia. Così un dietologo o nutrizionista può stilare una dieta appositamente studiata al tuo caso. Una volta che si conosce il metabolismo basale, si deve fare l’anamnesi completa al soggetto, per sapere lo stile di vita che segue, dal quale il professionista potrà capire molto su quello che è il dispendio energetico, prima di un’eventuale allenamento. Quindi, dal metabolismo abbiamo tutte le informazioni necessarie per capire se il soggetto in questione è in sovrappeso, normopeso e sottopeso, di conseguenza si procederà con la programmazione.

Spesso si parla di accelerare il metabolismo perché?

Semplicemente perché alla base del soggetto sovrappeso, salvo altre complicazioni fisiche in generale più serie, c’è un metabolismo in “letargo” che non utilizza le giuste calorie per il normale funzionamento o ne riceve troppe che non riesce a smaltire con il normale funzionamento. Quindi, alla base, si cerca sempre di capire che tipo di metabolismo ha la persona. Se è lento, si cerca di stimolarlo con l’alimentazione e l’allenamento più adatti al raggiungimento dello stato di forma desiderato.

Ci sono degli “ aiutini” per rendere più semplice un’eventuale dimagrimento?

Certo che ci sono! Però bisogna sempre stare attenti e conoscere al meglio il proprio corpo, per far si che non insorgano problematiche serie. Ci sono diversi integratori che aiutano il brucia grassi, ma ricordatevi sempre che alla base di tutto ci deve essere un’alimentazione sana e controllata e un’attività fisica adeguata. In seguito si possono introdurre eventuali integratori per aiutare lo stimolo metabolico. Non esistono formule miracolose ma solo forza di volontà, determinazione e precisione in ciò che si andrà a fare. Spesso, foto dei prima e dopo che si vedono su internet, sono ingannevoli. Non pensiate che tutti in 6 o 8 o 10 settimane possano raggiungere lo stesso livello o gli stessi cambiamenti, perché subentra sempre il vostro metabolismo, il vostro corpo, la vostra genetica e altri mille fattori che ancora oggi persino io non conosco totalmente.

Conclusioni

In conclusione, il metabolismo è spesso alla base di tutto, perché da esso si può capire ogni cosa della persona e di conseguenza ci porterà ad ottenere risultati migliori. Ma ricordate sempre quello che spesso dico: “noi siamo cosa e come mangiamo”, e non esistono scorciatoie, ma solo la forza di volontà. Grazie per la lettura e spero via sia utile per avere un’infarinatura generale di ciò che si deve sapere per la nostra salute.

la parola metabolism scrittra in rosso e dietro degli uomini disegnati che corrono