image_pdfimage_print

Eccezionale campagna di crowdfounding dell’Orchestra Italiana del Cinema per un regalo molto particolare per festeggiare il compleanno del violinista Morian Taddei, costretto su una sedia a rotelle. Una straordinaria storia di vita fatta di sofferenza, speranza e coraggio

La vita è davvero imprevedibile e può toglierti in un attimo ogni speranza, come regalarti, allo stesso modo, gioie infinite. Un’altalena di emozioni che ci accompagnano per tutta la nostra esistenza, perchè le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

La storia di Morian Taddei

17 anni e tutta una vita davanti. Una promettente carriera nel nuoto e un posto nella Nazionale Italiana Giovanile. Il futuro non può essere più roseo, ma in attimo tutto cambia. Un incidente stradale costringe Morian su una sedie a rotelle con la perdita dell’uso delle gambe. Per sempre.

Inutile raccontare il lungo calvario, fatto di interventi e riabilitazione. Il sentimento che si prova di fronte a queste esperienze è sempre di infinita rabbia mista a commozione, perchè sappiamo tutti che l’ostacolo più arduo è l’aspetto psicologico.

Ma Morian, oltre ad essere giovane, è coraggioso e determinato. Usa il suo tempo dedicandosi allo studio della musica e consegue il diploma di viola e violino al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma. Riprende anche a nuotare, perchè la passione, comunque, non si è spenta con l’incidente.

Diventa così un violinista affermato che si fa conoscere e apprezzare nel mondo della musica.

Morian Taddei e Orchesta Italiana del Cinema mentre suona il violino e vicino a lui una musicista con un violoncello

Crowdfounding per un regalo molto speciale

Morian Taddei si muove su una sedia a rotelle e ha un desiderio. Ha scoperto che esiste un dispositivo particolare che, applicato alla sua sedia a rotelle, può trasformarla da manuale in un mezzo elettrico e dargli una autonomia di mobilità totalmente diversa. Con questo dispositivo, Morian potrebbe esere molto più libero e tornare a frequentare anche i sentieri di montagna. Lo dice agli amici, con il suo innato candore, durante una sessione di prove dove sta registrando con tutta l’orchestra.

Desiderio che non cade nelle orecchie di un sordo, e che viene raccolto da Ilaria, anche lei parte dell’orchestra come violoncellista. E’ lei a mettere in moto una impressionante campagna di crowdfounding per acquistare questo marchingegno. E tutto inizia con una chat su Whatsapp, ovviamente, all’insaputa di Morian. Un’iniziativa alla quale aderiranno non solo i componenti dell’orchestra, ma tutto lo staff dello studio di registrazione e la cerchia si allarga ad amici, conoscenti e semplici sostenitori.

La potenza del passaparola, anche in tempi di Covid-19.

La cosa più bella, è che al supporto degli amici, oltre il contributo previsto dal Sistema Sanitario Nazionale, si aggiunge anche quello dell’azienda produttrice del dispositivo.

Triride for Morian Taddei

Quando un’azienda lavora con il cuore, si vede dalle piccole cose, come ascoltare una semplice telefonata. Perchè è così che è andata.

La telefonata parte dall’Orchestra Italiana del Cinema che contatta l’azienda Triride Italia per proporre di contribuire all’iniziativa per accessoriare al meglio la sedia a rotelle. La risposta non si è fatta attendere ed è arrivata direttamente da Gianni Conte, titolare dell’azienda, nonchè inventore del dispositivo stesso.

Gianni Conte fonda l’azienda nel 2013 proprio per produrre la sua invenzione brevettata per motorizzare una carrozzina a spinta manuale e trasformarla in un mezzo elettrico. In questo modo la sedia a rotelle diventa molto più maneggevole, offrendo una maggiore mobilità e autonomia di spostamento, pur garantendo la leggerezza del mezzo.

Con questa modifica, la sedia a rotelle può essere usata anche su percorsi più impegnativi, come salite e superfici non asfaltate.

Un combinato di ingegno e passione che nascono dal cuore e dalla fantasia di un imprenditore che si è messo al servizio di una necessità vitale, attraverso un dispositivo che sta rivoluzionando il modo di vivere di tutti coloro che usano la sedia a rotelle.

Ed ecco pronto il regalo di compleanno per Morian: il “Triride Special Compact HT All Road”, completamente accessoriato.

sedia a rotelle elettrica con dispositivo triride montato su una sedia a rotelle manuale

Buon Compleanno Morian

5 gennaio 2021: tutti in studio di registrazione, ma è un giorno speciale. E’ IL giorno.

Com’è andata a finire?

Guardate qui.