image_pdfimage_print

12 ore di musica no stop: una maratona di musica live organizzata da ANMI, all’insegna del l’hastag #nonfermiamolamusica. Da Bobby Solo a Marco Armani, tanti i big che parteciperanno all’evento in streaming

La musica non è solo passione, ma è anche lavoro. Questo dobbiamo dimostrarlo uniti, perchè la musica va salvaguardata sempre. Non fermiamo la musica“. Le parole di Andrea Montemurro, Presidente dell’Associazione nazionale musicisti (ANMI) aprono un ventaglio di riflessioni che il periodo impone.

Mesi e mesi, più di un anno, per la verità, senza la possibilità di esibirsi dal vivo. Le nuove misure previste per la stagione estiva sono un’apertura, ma che continua a limitare la presenza di pubblico e lo svolgimento di tanti eventi importanti.

Organizzare un concerto diventa un’impresa davvero da eroi. Perchè lo spettacolo non lo fanno solo i musicisti sul palco e i cantanti.

Uno spettacolo è fatto di tante figure silenziose, invisibili, ma che sono fondamentali per lo show. Abbiamo dedicato tanti articoli nei mesi passati, alla crisi del settore dello spettacolo.

Tecnici del suono e delle luci, addetti al palco, assistenti, sarti, truccatori, montatori. Un indotto che da mesi attende di poter ripartire in sicurezza, certo, ma a pieno regime. E, soprattutto, un indotto fortemente penalizzato e poco considerato dalle normative che sono state adottate dall’inizio della pandemia.

ANMI locandina di Non fermaimo la musica, con le date e gli orari dell'evento

Non fermiamo la musica

12 ore no stop di musica. Una maratona di musica live che inizierà sabato 22 maggio a mezzogiorno e finirà alla mezzanotte. Organizzata dallo stesso presidente Andrea Montemurro, gli artisti di ANMI si sussegueranno in un concerto live in streaming proponendo i loro successi.

È il momento di farci ascoltare seriamente – ha spiegato Andrea Montemurro – e questa maratona musicale deve essere il palcoscenico di tutti coloro che hanno in comune qualcosa di straordinario come l’amore e la passione per la musica. L’unica arma che abbiamo per fronteggiare questo momento difficile è la nostra passione e quindi dobbiamo metterla in campo con tutta la forza che abbiamo. La musica deve continuare ora e sempre”.

Artisti noti e meno noti, da Bobby Solo a Marco Armani, da Marcello Cirillo a Franco Fasano, dal maestro Mario Zannini Quirini a Lorenza Mario. Sono solo alcuni degli artisti che sabato prossimo, 22 maggio 2021, daranno vita alla maratona musicale organizzata dall’Associazione nazionale musicisti (ANMI) e ideata dal suo presidente nazionale Andrea Montemurro.

Una vera e propria maratona musicale virtuale, nella quale musicisti di ogni età ed ogni livello, noti e meno noti, condivideranno un palco virtuale con diretta streaming sui canali social dell’associazione e seguita da numerosi media e radio.

Dodici ore di musica dal vivo con la presenza di numerosi musicisti, cantanti, cantautori, strumentisti, duo e band di ogni genere musicale: dalla musica classica strumentale al pop, dal metal rock al tango passando per musica celtica e musica lirica.

Un’iniziativa, unica nel suo genere, voluta per ridare forza e sostegno a chi attraverso la musica vuole esprimere la sua voglia di rinascita e di ripartenza dopo i durissimi mesi di stop forzato dovuti alla pandemia ed alle relative restrizioni.