image_pdfimage_print

L’ultima volta che sono salito su un palco vero era il 22 Ottobre 2020, in quella breve parentesi di live che ci è stata concessa in mezzo al delirio. Ero a Roma e siccome c’era già aria di nuovi lockdown, cazzeggiando ho aperto lo spettacolo dicendo: Potrebbe essere l’ultimo spettacolo…E giù a ridere“. Le parole di Pietro Sparacino effettivamente suscitarono ilarità, ma la battuta era alquanto amara e profetica. Infatti, pochi giorni dopo siamo ripiombati nel limbo degli spettacoli streaming, a cercare una via d’uscita che stiamo trovando, forse, solo ora.

Pietro Sparacino: professione comico

Una pandemia che in Italia ha evidenziato la falla enorme nella regolamentazione del settore dello spettacolo, che si è ritrovato non solo abbandonato a se stesso, ma irrispettosamente ignorato dai vari decreti legge che si sono susseguiti durante tutto il lockdown, dal primo di marzo 2020, fino all’ultimo.

E infatti…Se c’è una cosa che la pandemia ci ha insegnato, o meglio ribadito, è che il settore della cultura è pressochè insignificante in Italia. O quanto meno molto giù nella classifica delle priorità, decine di posti dopo le mèche e le depilazioni inguinali”.

Grazie alla pandemia abbiamo scoperto che fare teatro, in qualsiasi modo, sia con la danza che con la recitazione, passando per la comicità e la musica, non è un mestiere e che bisogna andare a lavorare. Comunque sia, in attesa di tempi migliori, per i perditempo che invece nella cultura e nell’arte ci credono, l’unica via di espressione e di continuità è stato il web.

Sono passati poco più di 7 mesi e nonostante mi sia consolato con mille altri progetti, non potete capire quanto mi sia mancato il palco. E, stenterete a crederlo, mi siete mancati pure voi. Assai. Finalmente si riparte, riaprono i teatri, gli spazi culturali, i comedy club e si torna a fare spettacoli.Adesso non vi resta altro che venirli a vedere Sennò diamo ragione a chi considera arte e cultura insignificanti.Ci si vede al nord per questo giro“.

“Egoistagram. Sono d’accordo con me”

Dopo tanti spettacoli su Zoom promossi nel corso dei diversi lockdown, finalmente possiamo rivedere Pietro Sparacino dal vivo.

Dopo il successo del precedente “Diodegradabile. Il potere logora chi ce l’ha”, torna la stand up comedy e torna con un nuovo monologo satirico, “Egoistagram. Sono d’accordo con me”.

Pensieri, opinioni e consigli continuamente in vetrina. Il mondo dei social si è, ormai, trasformato in un grande e confuso crogiolo di flussi di coscienza e input indesiderati, nel quale ogni voce spintona le altre per assumere importanza e riconoscimento sempre maggiori.
Proprio in questo solco di caleidoscopici punti di vista si inserisce, dunque, la critica mordace e brillante di Pietro Sparacino, stand up comedian siciliano – ma naturalizzato romano – che, martedì 8 e mercoledì 9 giugno, calcherà il palco esterno di Off Topic.

In una sorta di “Cogito ergo sum” rovesciato dove l’“essere”, con il suo egocentrismo e le sue insicurezze, legittima la condivisione spasmodica di idee, esperienze, emozioni e stati d’animo. Anche se non richiesti.

Chi è Pietro Sparacino?

Di norma, i comunicati stampa offrono nutriti curriculum per presentare gli artisti. Così è anche per Pietro Sparacino. E’ giusto, perchè non tutti possono conoscere il comico siciliano di romana adozione. Ma piuttosto che dirvi che ha conquistato il Parioli di Roma con il suo precedente spettacolo, palco che lo ha visto protagonista anche al “Maurizio Costanzo Show”, vi propongo qualche assaggio della sua comicità.

Piaciuto? State a vedere ora…

Ora che sapete chi è, vi dicamo come prenotare il vostro posto al suo show.

Info e prenotazioni

L’evento è organizzato dal collettivo Torino Comedy Lounge in collaborazione con The Comedy Club.
A introdurre le serate, gli stand up comedian Alice Umana (martedì 8) ed Emanuele Tumolo (mercoledì 9).

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21. Apertura porte alle ore 19. I posti sono limitati nel rispetto delle norme vigenti anticontagio. Il prezzo del biglietto è 10 euro, con prenotazione biglietti tramite form (clicca qui) e ritiro in cassa:
Per informazioni sulla cena, contattare il #Bistrò di Off Topic al numero 011 0601768 o su WhatsApp al numero 388 4463855

Pietro Sparacino - la locandina dello spettacolo