Tarsia torna sulla scena musicale a fa “Boom”

0
101
image_pdfimage_print

Boom” è il titolo del nuovo singolo di Tarsia, che torna sulla scena musicale, dopo il featuring nel singolo estivo “Ubriachi fino alle tre” di Luvespone, e “Posti dove siamo stati bene” uscito nel settembre scorso.

Ho scritto questa canzone in un momento difficile della mia vita, quando ti travolge il cambiamento, ma non sei ancora pronta ad accoglierlo. Il bene, l’affetto, può trasformarsi in qualcosa di diverso, innescando bombe su ogni passo compiuto. Boom è il dolore che invade le nostre incertezze ed è il suono che demolisce le nostre sicurezze, lasciando un’eco che rimbomba nell’anima! Per me l’amore è un sentimento da difendere ad ogni costo”, ha dichiarato la stessa Tarsia, riguardo al nuovo singolo.

Boom

E proprio insieme a Luvespone, al secolo Guido Savatteri, la cantautrice lucana ha scritto e composto questo nuovo singolo.

Interessante e piacevole all’ascolto, per carità, influenze elettroniche e strumenti acustici che si intersecano perfettamente, nulla da dire. Una canzone dallo stile e dall’arrangiamento moderno ed internazionale, ci mancherebbe. Una voce con forti venature soul, che rende questo nuovo singolo, quasi rarefatto, e molto raffinato.

Però, come già sottolineato per il precedente singolo, continuano ad essere troppe e troppo marcate le assonanze con la corregionale Rosalba Pippa, in arte Arisa, prossima concorrente al 71° Festival di Sanremo. Assonanze che rischiano, soprattutto per un ascoltatore distratto, appunto di distrarre l’attenzione da Tarsia stessa, che canzone dopo canzone, si sta ritagliando uno spazio importante nel panorama musicale di casa nostra.

Non so se la citazione “deandreiana”, letame e fiori, sia voluta o meno, ma c’è e ci sta, tutto sommato.

tarsia boom - la copertina del singolo che raffigura un cuore disegnato su sfondo bianco
La copertina del singolo “Boom” – Tarsia

Video & Credits

Per il momento il videoclip ufficiale non è ancora disponibile, non appena avremo notizie al riguardo, vi aggiorneremo. Stay always tuned.

Il brano è stato arrangiato dalla stessa Tarsia, insieme al suo produttore artistico Fernando Alba e vede la partecipazione di Seby Burgio al pianoforte, Gianfilippo Fancello alla chitarra elettrica, Diana Winter ai cori, Vicenzo Tacci alla batteria e Simone Polizzi alla drum machine.

Boom” (Maqueta Records / Artist First) è disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme streaming, dal 9 febbraio.

Potete seguire Tarsia su Facebook, Instagram e sul canale YouTube.