“Testacoda” è il nuovo, grintoso singolo di Grid

0
441
image_pdfimage_print

Testacoda” (Artist Development – Cosmophonix Production), il titolo del nuovo singolo della giovanissima e talentuosa Grid, aka Fabiana Mattuzzi.

Testacoda

Questo brano mi appartiene moltissimo, perché ho deciso di mettermi veramente a nudo, parlando senza maschere di quello in cui credo, di quello che sento dentro e di come vedo il mondo di oggi. E’ come se fosse una mia autobiografia in musica; raccoglie i pensieri dei miei 19 anni di vita”, racconta la giovane artista padovana, riguardo a questo nuovo progetto.

Grinta da vendere, probabilmente quella che ha colpito l’amico Red Ronnie a Casa Sanremo durante il Festival del 2018, e idee chiare: caratteristiche che porteranno lontano Grid e la sua musica.

Testacoda” è un brano piacevole, apparentemente “leggero” ma dal contenuto profondo e personale, allineato con il trend musicale del momento: elettro pop, decisamente made in Italy, interpretato con voce potente e morbida al tempo stesso.

Qualche richiamo alle atmosfere anni ’80, il che non guasta.

testacoda grid - la giovane cantante, cappello di pelle in testa, lunghi capelli biondi felpa grigia cortissima a scoprire la pancia

Video & Credits

Un videoclip, quello diretto da Peter Marvu, che farà sicuramente felici gli amanti della velocità e dell’odore dell’olio bruciato. E da una canzone con un titolo del genere, no ci si poteva spettare altro.

Tra un burnout e un balletto (non particolarmente originale, almeno a mio giudizio), c’è sempre lei, phisique du role da “ombrellina”, sempre per rimanere in tema, a catalizzare l’attenzione e l’occhio.

Girato all’autodromo di Imola, intitolato a Enzo e Dino Ferrari, non vede protagoniste le auto, di F1 o del Mondiale Endurance, ma le moto, in particolare le super bike.

Unico neo le marche (Kawasaki e BMW); personalmente, visto che di moto da corsa trattasi, avrei preferito Yamaha e MV Augusta, in onore del più grande pilota di tutti i tempi, Giacomo Agostini. Ma è un dettaglio, puramente personale.

“Testacoda” (Artist Development – Cosmophonix Production), è disponibile in digital download e su YouTube dal 23 ottobre.

Potete seguire Grid su Facebook, Instagram e sul canale YouTube.