“Voglio una vita da star” il desiderio di Giuseppe de Candia

0
105
image_pdfimage_print

C’era una volta chi sognava una “Vita spericolata”: trentasette anni dopo, Giuseppe de Candia, evolve la richiesta in “Voglio una vita da star”.

Cambiano i tempi, cambia il linguaggio usato nel testo, cambia anche la musica, intesa come tale, ma il sottofondo, rimane sempre lo stesso.

Da “E poi ci troveremo come le star, a bere del whisky al Roxy Bar” a “Voglio una vita da star, per bere e fumare sui balconi, e andare ogni giorno al bar, e cantare le stesse canzoni” è davvero un attimo.

Non voglio fare assolutamente paragoni, sarebbe probabilmente blasfemo, almeno adesso, in questo momento della carriera di Giuseppe de Candia, ma il fatto che il giovane artista pugliese abbia collaborato con Frank Nemola, storico fiatista dello stesso rocker di Zocca, non sembra essere un caso. Ad maiora.

In ogni caso, “Voglio una vita da star”, risulta una canzone apprezzabile, leggera, sì, ma dal contenuto assai attuale, e con un ritornello che entra immediatamente in testa. Tutte le carte in regola per diventare un tormentone.

giuseppe de candia - il giovane cantante pugliese in primo piano, maglietta nera, capelli scuri e ciuffo tinto di biondo

Giuseppe de Candia attore (Video & Credits)

Il videoclip ufficiale, diretto da Pablo, sta riscuotendo un successo incredibile (quasi 40K di visualizzazioni in due sole settimane), grazie probabilmente grazie alla scena iniziale e a quella finale, che vedono protagonista lo stesso Giuseppe de Candia, in versione prete.

Un prete “sui genesis”, che ricorda molto il Don Dino interpretato da Christian De Sica, nel film “Colpi di fulmine” del 2012. Anche e soprattutto quel “Don Bè”, ricorda da vicino il “Don Dì” ripetuto a mitraglia da Arisa (sì, proprio lei), nella pellicola diretta da Neri Parenti.

Il cantante di Molfetta si dimostra attore consumato, in questo short movie, davvero divertente, che tratta in modo leggero e dissacrante argomenti abbastanza controversi. Davvero catching.

Il tira e molla sui 300 euro, è degno della migliore commedia all’italiana. Il taglio di capelli, e soprattutto la colorazione bicolore, farà la felicità di Cristiano Malgioglio.

Sempre affascinante Castel del Monte.

Hanno suonato nel videoclip: Edoardo Papagni, chitarra e Michele Santorsola, batteria.

Voglio una vita da star” (distribuzione Artist First), è disponibile in digital download e su YouTube dal 23 ottobre.

Potete seguire Giuseppe de Candia su Facebook, Instagram, e sul canale YouTube.