image_pdfimage_print

Au revoir” è il titolo del nuovo singolo della giovane cantautrice valtellinese Henna, che è tra i 16 finalisti della nuova edizione di Musicultura.

Au revoir

Una storia d’amore finita, forse in malo modo (si sa che le francesine hanno quel non so che, che acchiappa…), una canzone che diventa un viaggio in Europa, , tra Francia, Italia e Germania, con il cuore spezzato e l’autoironia, che diventa la migliore amica e la miglior confidente.

Una ballad molto interessante, acustica e “cantautorale”, caratterizzata da un bellissimo arpeggio di chitarra acustica, interpretata con passione e trasorto. La voce di Henna, è il valore aggiunto: molto personale, in un mare di voci tutte uguali, non impostata, molto naturale, e che va in alto, molto in alto.

Un singolo dal vago sapore retrò, sapore per altro molto piacevole, con qualche venatura folk, che lo rende un possibile successo radiofonico. Ad maiora.

Dice la giovane cantautrice, riguardo al nuovo singolo: “E’ un brano nato per scherzo e alla fine è davvero uno scherzoso modo di dire che stai bruciando dentro. A volte mi viene difficile spiegare le cose per come le sento davvero, in questo caso il modo migliore per esorcizzare mi sembrava portare il concetto all’esatto opposto: ci avrei sicuramente pianto e quindi mi metto nella condizione di riderci su. Posso dire che l’ironia è un’amica bestiale”.

Henna finalista a Musicultura

La musica dal vivo può ripartire e finalmente gli artisti possono tornare ad esibirsi davanti ad un pubblico.

Musicultura è una vetrina importantissima per i futuri protagonisti della canzone italiana. E’ un concorso riservato ai cantautori che partecipano cantando un loro brano. 2.126 canzoni, di cui 63 hanno passato la selezione e sono arrivate alle audizioni che hanno avuto luogo al Teatro Lauro Rossi di Macerata. Solo otto i partecipanti scelti per la finale di Giugno, ed Henna è una di questi otto artisti.

Essere finalista significa avere già fin dal 2 maggio il proprio brano in rotazione su Radio 1, ed è un traguardo davvero importante.

L’Arena Sferisterio ospiterà invece, le serate finali, dove Henna si esibirà con “Au Revoir” e sarà proprio il pubblico presente a decretare il vincitore assoluto che si aggiudicherà il Premio Banca Macerata, consistente in 20mila euro.

Video & Credits

Il videoclip ufficiale di “Au revoir” non è ancora disponibile, ma per rendere al meglio l’idea del brano, vi propongo una versione live, registrata durante le audizioni di Musicultura 2021.

Una performance molto interessante, che esalta la musicalità e la poesi del testo, sotto l’occhio vigle e interessato, del “Professore” per eccellenza: Roberto Vecchioni.

“Au revoir” è disponibile in digital download e in streaming dal 23 aprile.

Potete seguire Henna su Facebook, Instagram, e sul canale YouTube.