“That’s crazy” il nuovo hit single di Mozez feat. Mico

0
241
image_pdfimage_print

Torniamo ad occuparci, con estremo piacere di Osmond Wright, Mozez, che ritorna, dopo “Looking at me”, uscito a giugno, e dopo aver prodotto “Hangin’ on a kiss” e “Live now” di Mari Conti, con un nuovo, entusiasmante singolo, intitolato “That’s crazy”.

La pubblicazione di questo nuovo brano, anticipa la ormai imminente uscita del nuovo album, che sarà intitolato “Lights on”.

That’s crazy

Powerful, timely, and inspiring”, tradotto “Potente, tempestivo e stimolante”, è un commento su YouTube, sul quale mi è caduto l’occhio, dopo aver ascoltato questo nuovo singolo, ed aver gustato il video.

Credo che le parole di questo fan, riassumano perfettamente “That’s crazy”: un brano che ha tutte le carte in regola per diventare un hit single, dalla struttura armonica potente e martellante, tempestivo nell’uscita, visto il periodo che stiamo vivendo, e decisamente stimolante per l’ascoltatore.

Un singolo decisamente più roccheggiante rispetto al precedente, ritmo elettronico a far da tappeto ad una intrigante chitarra acustica, e poi, improvviso ed inaspettato, l’hip-hop break, featuring del bravissimo rapper londinese Mico.

Senza dimenticare la voce di Mozez, ormai un vero marchio di fabbrica: potente, intrigante, modulata dall’alto al basso, con estrema disinvoltura.

Il paragone con certi mostri sacri, da Marvin Gaye a Lionel Richie, è per lo meno doveroso.

Thank’s man, you are great!

that's crazy mozez - il cantante giamaicano sorridente, occhiali da sole, vestito di nero

Video & Credits

Absolutely catching, visto che siamo in tema internazionale, mi perdonerete la citazione in inglese, diretto da Diego Mofredini, che “crea un’immagine di speranza contro la crisi a cui ci troviamo di fronte, cerca di rassicurarci che stando insieme possiamo risolvere le cose”. Una serie vibrante di scene di vita da marciapiede, alternate ad immagini più soft, da un passo di danza, ad un quadro in fase di realizzazione, che descrivono perfettamente il messaggio lanciato dal testo.

Hanno suonato: chitarre: Earl Christopher Dawkins, basso: Hamlet Luton, tastiere: Tommy Bianchi.

Mix e master: Tommy Bianchi.

That’s crazy” (Numen Records), è disponibile sulle piattaforme streaming e su YouTube dal 21 ottobre.

Potete seguire Mozez su Facebook, Instagram, Twitter, sul canale Youtube, e sul sito ufficiale.