Variety for Friends, il format di Giorgio Bolognese, in favore di Casa Giglio

Ci sono artisti capaci di parlare al cuore, anche senza parole.

Giorgio Bolognese è uno di questi.

Artista per vocazione, Giorgio Bolognese reca in se i geni nobili di una storia importante: quella di un uomo che, dopo una brillante carriera ultradecennale al vertice di aziende leader di settore, ricomincia dalla musica e la usa per aiutare il prossimo.

Il primo amore, del resto, non si scorda mai.

Giorgio Bolognese con vestito scuro e bachetta da direttore di orchestra in mano, presenta variety for casa giglio

Casa Giglio

Metti un progetto per genitori con bambini bisognosi di cure: casa Giglio. Metti un’associazione nata per scopi benefici: Charity4all. Aggiungi un teatro che viene concesso gratuitamente: il Gobetti di San Mauro Torinese. A tutto questo aggiungi ancora un maestro compositore: Giorgio Bolognese. E ora mescola con fantasia, creatività, arte, voglia di aiutare e di stare dalla parte dei bambini.

Nasce così, con questi ingredienti, lo spettacolo di giovedì 5 dicembre “Variety for fríends per Casa Giglio “al teatro Gobetti di San Mauro.

“Dal 2002 accogliamo gratuitamente le famiglie dei bambini ricoverati al Regina Margherita – dicono dalla direzione di Casa Giglio – I piccoli pazienti dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino arrivano da tutta Italia e persino dall’estero. Alcuni di questi vengono ricoverati per lunghi periodi per debellare malattie anche gravi o ricevere cure specifiche e prolungate. In questi casi, per i genitori, si crea l’urgenza di trovare alloggio a Torino per stare vicino ai propri figli.

Quando, però, una famiglia non ha le possibilità economiche per trasferirsi, la situazione può diventare ancora più dolorosa, sia per i genitori sia per i bambini. Giglio Onlus mette a loro disposizione degli appartamenti senza alcun costo, fino al momento delle dimissioni dall’ospedale dei bambini. Qualunque sia la loro malattia”.

Giorgio Bolognese e Charity4all

La musica che parla all’uomo, alla sua anima. La musica che fa del bene, che cambia le vite, allieta il cammino e alimenta destini altrimenti destinati all’emarginazione. All’abbandono, all’oblio. E’ questa, infatti, la musica che mi interessa”, dice il maestro.

Da anni, il Maestro torinese è impegnato, tramite la nobile attività dell’Associazione Onlus “Charity4all”, nel sostenere e promuovere raccolte fondi, tese al sostegno degli scopi sociali di altre realtà operanti nel cosiddetto Terzo Settore.

Come? Attraverso la rappresentazione e la messa in scena di spettacoli di solidarietà, aventi per protagonista artisti emergenti e non.

Senza dimenticare il lato “compositivo” del Maestro Giorgio Bolognese, culminato con il capolavoro strumentale “2 luglio”. Un omaggio intenso e appassionato, accorato e delicato, al rispetto dell’universo femminile, eseguito anche in occasione di “Rosso Indelebile”, il progetto artistico di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

La musica come strumento rivolto al sociale, lo spettacolo come mezzo di sostegno attivo alle necessità di categorie bisognose, un variety for friends.

È con queste motivazioni che Giovedì 05 dicembre “In Palcoscenico” presenta un “Variety for friends”, una produzione Charity4all di Giorgio Bolognese, a favore di Casa Giglio. Uno spettacolo, creato dalla fantasia di Giorgio Bolognese, che unisce classico e moderno, comicità e musica, canto e performances di alto livello.

Variety for Casa Giglio

Con la brillante Maria Occhiogrosso, la magia di Davide Allena e la comicità di Massimo De Rosa. Oltre alle interpretazioni straordinarie delle VocalBoutique e delle PixelLady con la coreografia di Riccardo Genovese. La trascinante batteria di Paolo Narbona e le magiche esecuzioni di Giorgio Bolognese al pianoforte. Il tutto per la la Regia di Tatjana Callegari.

La locandina di Variety for Casa Giglio con tutti gli artisti partecipanti e gli sponsor

Sono orgoglioso di dire che ancora una volta il mio format, Variety for fríends, scende in campo per una causa benefica – spiega il maestro Bolognese – Tutti, dagli artisti ai tecnici, all’intero teatro, che è stato messo a disposizione gratuitamente, prestano la loro opera senza compensi. L’intero incasso della serata, tolti i diritti SIAE, sarà devoluto a Casa Giglio. L’arte, ma essenzialmente le persone si mettono a servizio di questo progetto per genitori e bambini del Regina Margherita che va avanti da più di 16 anni”.

Info e prenotazioni

Gli artisti di Variety for Casa Giglio e il maestro Bolognese vi invitano quindi a partecipare allo spettacolo al Teatro Gobetti, in via Martiri della Libertà 17, a San Mauro TorineseIl costo del biglietto ingresso è di 15,00 €, ma se si acquista più di un biglietto, il costo scende a 10,00 €.

Prenotazioni Biglietti presso il Teatro (011 036 4114), oppure presso Casa Giglio Via Cappel Verde, 2- Torino (TO)

E-mail info@giglio-onlus.it

Telefono 011 3203371. Cellulare 348 6576028