Veronica Fusaro: l’anima pop soul nel singolo “Beach”

0
179
image_pdfimage_print

Ad un anno dalla pubblicazione di ‘Sunkissed’, l’EP con il quale si è presentata anche all’Italia, Veronica Fusaro, giovane artista svizzera di origini italiane, torna con un nuovo singolo “Beach”, che anticipa il primo album in studio, in uscita il prossimo anno.

Beach

Questo nuovo singolo risente, e si sente, della sapiente mano di Paul O’Duffy, produttore ed arrangiatore, tra gli altri di Amy Winehouse, Dusty Springfield, John Barry, e Was (Not Was),

Pop soul di gran classe, molto moderno, che strizza l’occhio al mercato internazionale, avendone tutte le potenzialità, caratterizzato da una voce molto personale, che si rivela il valore aggiunto.

A voler cercare il pelo nell’uovo, i suoni risultano un tantino freddi, probabilmente per via dei vari campionatori: con strumenti “fisici”, secondo me, sarebbe stata tutta un’altra storia. Ma è un dettaglio. Aspettiamo conferme dai prossimi singoli.

veronica fusaro beach - la cantante seduta in riva al mare su una sedia sdraio, indossa tailleur e cappello chiari e occhiali da sole

Veronica Fusaro

Nata a Thun, Svizzera, è una giovane cantautrice ventitreenne dalle origini italiane, che si è già fatta notare nel panorama soul-pop di tutto il mondo.

Influenzata da artisti come Frank Ocean, Amy Winehouse e Lana Del Rey, Veronica Fusaro è arrivata sotto i riflettori nel 2016 con ‘Lost In Thought’, il primo EP autoprodotto, con il quale ha sorpreso l’industria musicale svizzera aggiudicandosi il Demo of the Year, all’importante festival nazionale M4Music. Premiata anche come Best Talent dall’emittente radiofonica svizzera SRF3, la giovane artista è stata successivamente nominata agli Swiss Music Awards nel 2017.

Il secondo EP, “Ice Cold”, pubblicato nella primavera del 2018, ha permesso all’artista italo-svizzera di esibirsi agli Swiss Music Awards a Zurigo, ed alle Olimpiadi invernali a PyeongChang, in Corea del Sud, dove ha cantato il singolo “Better If I Go”.

Nel 2019 si è esibita in apertura ai concerti francesi, ad aprile, di Eagle Eye Cherry, e a luglio di Mark Knopfler (fondatore dei Dire Straits) al Festival di Nimes.

Video & Credits

La spiaggia (beach) arriva solo alla fine del videoclip, appena pubblicato, diretto da James Ayling, Stefan Schurter, e dalla stessa Veronica Fusaro. Paesaggi bucolici, una bicicletta, una vecchia macchina fotografica, sono i protagonisti di questo short movie, che mette in risalto le doti di performer, non solo musicale, dell’artista italo-svizzera.

Beach” (Etichetta Deepdive Records – Distribuzione Artist First), è disponibile dal 16 ottobre su tutte le piattaforme digitali.

Potete seguire Veronica Fusaro su Facebook, Instagram, Twitter, Soundcloud, sul sito ufficiale e sul canale YouTube.