image_pdfimage_print

Proprio così: quest’anno Babbo Natale vi aspetta a Stresa (VB), sul Piroscafo a vapore più antico d’Europa.

E’ un’idea davvero originale e sicuramente sarà un regalo gradito. Non lontano da Torino e Milano, Stresa è una cittadina che si affaccia sul Lago Maggiore e anche quest’anno si prepara per le feste natalizie.

Per tutto il mese di Dicembre, infatti, a Stresa sarà ormeggiato il “Piemonte“, il più antico piroscafo a Vapore d’Europa. Un’imbarcazione del 1904 con lampade e arredi originari di inizio Novecento ci attende con le sue sale vetrate, coperte e riscaldate per accoglierci in una magica atmosfera. Uno show che comincia al molo, dove un gruppo di attori ci guideranno in una straordinaria avventura, con uno spettacolo di circa 40 minuti. Al termine, arriverà Babbo Natale con un piccolo omaggio per ogni bambino.

La Grotta di Babbo Natale

A Stresa il Natale è magico. L’edizione speciale della Grotta di Babbo Natale quest’anno ha davvero esagerato. Eventi e spettacoli per grandi e piccini si susseguiranno per tutto il mese di Dicembre, garantendo il divertimento anche in caso di maltempo. Infatti tutto è stato allestito al coperto per poter dare a tutti la possibilità di vivere un momento indimenticabile. Tutti i bambini riceveranno in omaggio il Diploma di Bravo Bambino e una stampa della foto di famiglia sulla Slitta dei regali.

Il punto di accoglienza si trova presso la biglietteria e vi indicherà il punto di ristoro, l’rea per il pranzo a sacco, la nursery e tutte le informazioni per trascorrere una giornata fantastica.

Il Piroscafo Piemonte non è l’unica attrazione offerta dalla Grotta di Babbo Natale di Stresa.

Infatti, è possibile prenotare una piccola crociera a bordo del “Piemonte”, con aperitivo per chi lo desidera.

Ma non finisce ancora qui.

Se vi piacciono i presepi, non potete perdere l’occasione di visitarne alcuni approfittando di un viaggio in motoscafo, a caccia dei presepi sull’Isola Pescatori.

Se poi vi volete dedicare allo shopping, nel centro città di Stresa trovere negozi e bancarelle natalizie.

Infine, potete concludere la vostra gita con un bel giro sulla Ruota Panoramica sul lago, un piccolo viaggio sulla slitta volante di Babbo Natale e qualche follia alle giostre di Natale.

Info utili

Potete prenotare i vostri biglietti direttamente on line sul sito ufficiale della Grotta di Babbo Natale (clicca qui) oppure telefonando da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 al numero 0323 497349.

Il  biglietto per lo Show sul Piroscafo non prevede la navigazione per cui è garantito con qualsiasi meteo.

Il  costo del biglietto  parte da 17,00 euro a persona (+1,50 di prevendita). Si può scegliere l’opzione “data flessibile”, con una piccola maggiorazione di euro 1,50 e modificare la data fino a 8 giorni prima.

Gratuito per i nati dal 2021 al 2019 compreso (in braccio ai genitori sul Piroscafo).

Per chi vuole effettuare anche la gita in motoscafo “a caccia di Presepi” sull’Isola Pescatori, la maggiorazione è di 5 euro a persona. Si può scegliere di fare solo la gita in motoscafo al costo di 9 euro, più un contributo di sbarco. Per questa attrazione , non è necessaria la prenotazione, in quanto i collegamenti con l’Isola Pescatori sono continui e terminano alle ore 16, con rientro a Stresa entro le ore 17.

Tutte le aree sono accessibili sia con i passeggini che con sedie a rotelle. Anche i cani sono benvenuti purchè tenuti al guinzaglio, ma sul piroscafo possono salire solo quelli di piccola taglia, tenuti in braccio o nel trasportino. Questa misura è necessaria per permettere agli attori di svolgere il loro show.

Il calendario eventi è il seguente: domenica 28 novembre – sabato 4 – domenica 5 – martedì 7 – mercoledì 8 – sabato 11- domenica 12 – sabato 18 – domenica 19 –  giovedì 23 e domenica 26 dicembre.

Misure anti covid-19

Lo svolgimento di tutti gli eventi della Grotta di Babbo Natale sono regolati dalle attuali norme vigenti. E’ fatto obbligo di indossare dispositivi di protezione a bordo del piroscafo e sui motoscafi. L’accesso alle imbarcazioni e allo show sono soggetti al possesso di green pass.

Il rimborso dei biglietti è previsto in caso di impedimenti dovuti a quarantene personali, locali chiusi o restrizioni regionali straordinarie.

Stresa veduta dal lago