Giuseppe Salsetta: l’amore può dare “Il dono dell’ubiquità”

0
104
image_pdfimage_print

Il dono dell’ubiquità” è il titolo del nuovo singolo di Giuseppe Salsetta, tratto dall’album “Il meglio di me”, uscito in contemporanea.

Il dono dell’ubiquità

“Ho scelto di cantare questo brano, scritto da Davide Di Maggio, perché l’ho trovato davvero molto intenso, e il testo ha subito catturato la mia attenzione, l’ho trovato originale e ricercato. Mi ha sempre affascinato l’idea di essere in due posti contemporaneamente, non avevo mai considerato che l’amore potesse darti il dono dell’ubiquità. Anche la melodia mi è subito entrata in testa senza abbandonarmi per un pò. Tutto questo mi ha fatto innamorare di questa canzone”, dice Giuseppe Salsetta riguardo al nuovo singolo.

Una voce che trasmette emozioni, e che si emoziona cantando: il risultato è una canzone dolce e piacevole all’ascolto. Un classico brano d’amor perduto, in perfetto italian style, ben realizzato, dall’arrangiamento elegante e dalla produzione patinata.

Se il buongiorno si vede dal mattino, l’album intero sarà una splendida giornata.

Giuseppe Salsetta

Si fa conoscere al grande pubblico nel 2007 partecipando alla settima edizione di “Amici” di Maria De Filippi, raggiungendo la fase finale e a cui seguirà un lungo tour live.

Prende parte a musical e commedie musicali, all’attivol’album d’esordio, intitolato “Quello che Vorrei”, e un singolo “Non voglio ciò”. 

E’ entrato a far parte dello spettacolo del comico Maurizio Battista “Ero felice e non lo sapevo”.

“Il meglio di me”  è il suo secondo album, e questa è la track list: “Per non perderti”, “Il dono dell’ubiquità”, “Il meglio di me”, “In ogni mia scelta”, “Esco di casa”, “Ti tocco nelle immagini”, “Per me stesso”, “Non voglio ciò” e “Già da un po’”.

giuseppe salsetta appoggiato a una ringhiera, sullo sfondo un panorama cittadino, indossa jeans e camicia blu

Video & Credits

Lui, lei e l’altro, dove il lui ormai ex continua a pensare alla mai dimenticata lei del cuore, che nel frattempo sta con un altro: si, insomma, intrighi d’amore nel videoclip diretto da Piero Cinieri, che vede protagonisti Maria Arismendi, Angelo Carone, e lo stesso Giuseppe Salsetta.

Il regista ha utilizzato la tecnica dello “split screen“, per descrivere questo strano, ma abbastanza comune nella vita di tutti i giorni, menage a trois, con effetti decisamente interessanti. Sullo sfondo, la magia del mare e della città di Taranto.

Il dono dell’ubiquità”, e l’intero album “Il meglio di me” (Musica è / Believe),sono disponibili negli store e sulle piattaforme, dal 15 gennaio.

Potete seguire Giuseppe Salsetta su Facebook, Instagram e sul canale Youtube.